Bardolino (VR) - Via Solferino, 39
+39 045 245 6735
info@gardaprogetti.com

Bardolino

Investi sul tuo futuro in modo semplice e sicuro

Il Borgo Felice

Punto di riferimento della Riviera degli Ulivi, Bardolino, con i suoi 7065 abitanti è uno dei borghi più belli ed antichi d’Italia. Sorge all’interno di un’insenatura molto suggestiva della sponda orientale del lago, tra due sottili lingue di terra che si estendono verso le acque più profonde: Punta Mirabello e Punta Cornicello. Nell’entroterra le colline Moreniche abbracciano il paese, con le vaste piantagioni di ulivi, da cui deriva l’olio extravergine d’oliva DOP ed i filari interminabili dei vigneti, che favoriti dal clima particolarmente mite della zona, producono il rinomato vino Bardolino e il Rosé Chiaretto.

La storia di Bardolino affonda le sue radici in Epoca Romana, come testimoniano i numerosi monumenti e le rovine presenti ancora nel suo centro storico, ma si suppone che insediamenti palafitticoli stabili fossero presenti già durante il III Sec. A.C..

Il centro storico è bello, nel senso più classico del termine, ben curato, ricco di vita e storia. Le sue case più antiche, le case dei pescatori, furono costruite seguendo uno schema a lisca di pesce, una dietro l’altra a partire dalla prima che sorge sulla spiaggia e presentano ampi spazi lastricati anteriori, dove anticamente veniva svolta l’attività preparatoria alla pesca. A queste si contrappongono gli edifici più moderni, i numerosi negozietti, i ristoranti, dove mangiare del buon pesce accompagnato da un buon bicchiere di Bardolino, le attività dedicate al turismo e ancora le aiuole fiorite e gli edifici storici, testimoni della storia di questo borgo. Come le antiche mura che un tempo cingevano il centro storico, fortificazione del Castello di Bardolino eretto nel IX Secolo, del quale oggi resistono solo una torre sul lungolago e le due porte di accesso all’antico borgo.

 

Curiosità:

Nel 2011 da una ricerca del Centro Studio Sintesi, Bardolino è risultato essere il paese più felice d’Italia.

Esistono il Museo del Vino, nella Cantina dei Fr.lli Zeni, dove sono esposti i principali attrezzi vinicoli passati e presenti ed il Museo dell’Olio, a Cisano, che contiene un antico frantoio dell’800 ancora funzionante e antiche attrezzature olearie, attrezzi antichi e documenti che riportano metodi di produzione dell’olio d’oliva del passato.

Bardolino dista solo 30 km dal centro di Verona, ma è ben collegata anche con le maggiori città del nord Italia. Adiacente all’autostrada A 22, che la collega al nord e al sud del Paese è ben servita anche dalla ferrovia, con la vicina stazione di Peschiera, alla quale si arriva tramite le linee di autobus. Anche gli aeroporti sono a portata di mano, il più vicino è il Valerio Catullo di Verona e l’Orio al Serio di Bergamo, ma ad un paio d’ore c’è anche il Marco Polo di Venezia.

Progetti immobiliari a Bardolino

“Ex Orange”

Residence

Il progetto prevede la riqualificazione dell’area dell’ex discoteca “Orange Disco Garden”. Il sito è in una posizione esclusiva, sulla collina che sovrasta Bardolino, in una zona residenziale e tranquilla, tra residenze private e uliveti, a due passi dal centro storico del paese e dalle acque del Lago di Garda.